Bagno per bambini, spazio da valorizzare

Bagno per bambini, spazio da valorizzare

Quando si pensa all'arredamento che riguarda gli spazi (in casa) dai bambini e ragazzi il primo pensiero è diretto alla cameretta (visita il nostro catalogo camerette). Esiste invece un ambiente che può essere arredato secondo le loro esigenze. Questo è il bagno.

Grazie all'aiuto di decorazioni a tema, il bagno può trasformarsi in uno spazio gradevole e divertente per i piccoli fruitori. Per far si che il bagno diventi consono alle esigenze dei bambini bisogna innanzitutto ascoltare le loro esigenze, visto che saranno loro a usufruirne per primi, e successivamente tenere piccoli accorgimenti che ne facilitino l'uso e ne migliorino l'impatto visivo.

La scatola di cartone per fazzolettini monouso, gli asciugamani, il dispenser per il sapone e tutto l'occorrente per l'igiene orale (spazzolino e dentifricio) devono essere “firmati” dai loro personaggi preferiti (cartoni animati, idoli dello sport, attori).Tutto questo deve essere riportato sulla tenda della doccia e sui tappeti. Se non si riescono a trovare elementi a tema o non si vuole esagerare con la fantasia la soluzione ideale è quella di scegliere complementi d'arredo a tinta unita che però richiamano sia i colori dei personaggi che “popolano” il bagno.

Spesso in bagno, può essere utile avere una cesta di vimini o bambù, oppure un armadio dal design divertente, ma allo stesso tempo funzionale, dove tenere la paperella o la barchetta per quando si fa il bagno o per tenerci la spazzola, gli asciugami o qualsiasi cosa inerente alla cura della bellezza.

Infine la tinteggiatura del bagno spazia tra nuance di colori divertenti e non eccessivamente accesi, come il celeste, a colori strong come l'arancione e il rosso.

Grafica/fotografia: Fotograph Sviluppo web: Artistiko