Si comunica che le spedizioni saranno interrotte dal 7 al 27 agosto. In questo periodo tutti i prodotti saranno scontati del 15%: prenderemo in carico il tuo ordine al rientro dalle ferie

Camerette a ponte per ambienti con poco spazio

Camerette a ponte per ambienti con poco spazio

La cameretta è il regno dei piccoli di casa e, spesso, bisogna ingegnarsi per trovare uno stile che non stoni col resto dell'appartamento ma che che incontri anche i gusti e le esigenze dei bambini. Per le stanze piccole, tipiche delle abitazioni moderne, le camerette a ponte sono un'ottima soluzione: da un lato, l'ottimizzazione dello spazio e dall'altro la creazione di una nicchia coperta per il letto, che stimola la fantasia dei bimbi.

 

Organizzare una cameretta completa in piccoli ambienti

Le case moderne, pensate per la vivibilità e la fruibilità pratica e veloce, adatta ai ritmi di vita frenetici di questi anni, hanno lo svantaggio di offrire metrature modeste. Le zone notte sono sempre più sacrificate, a favore di saloni o cucine ampie e funzionali e, spesso, la cameretta è l'ambiente meno spazioso di tutti. Organizzarla in modo da offrire ai propri bimbi o ragazzi tutto ciò di cui hanno bisogno non è sempre semplice: la funzionalità delle camerette a ponte può venire in aiuto, in questi casi.

Si dice struttura a ponte un tipo di arredamento particolare, nel quale il letto viene incastonato in un grande armadio, che occupa tutta la superficie della parete, spesso fino al soffitto. Questo tipo di architettura consente di avere a disposizione diverse ante supplementari, spaziose e sviluppate in altezza. Un sistema molto utile per sfruttare tutte le superfici disponibili e recuperare preziosi spazi da poter riempire con tutti gli oggetti, il vestiario, il materiale scolastico ed i giocattoli dei bambini, in modo da tenere sempre in ordine la camera, in modo pratico e ben organizzato.

 

Le diverse combinazioni a ponte

Le camerette a ponte possono essere singole, con un unico lettino inserito all'interno della struttura di un ampio armadio o, se si preferisce, con le due colonne armadio ai lati del letto e, sopra, una serie di mensole o pensili che sfruttino tutta da lunghezza da colonna a colonna. Se ci si trova, invece, ad arredare una cameretta per due o più bambini o ragazzi, è possibile scegliere una soluzione a ponte che preveda le colonne armadio asimmetriche e l'inserimento di due letti a castello, inseriti nel mobile ad ante. Sfruttando le volumetrie della camera a disposizione e sviluppando l'arredamento in altezza, si otterrà un importante recupero di superficie calpestabile: per garantire ai ragazzi lo spazio necessario per giocare e muoversi liberamente nella loro camera.

Camerette a ponte economiche

La cameretta Ari: la nostra cameretta più economica

 

I letti contenitore

Le camerette a ponte sono pensate e progettate partendo dal concetto di ottimizzazione al centimetro di ambienti piccoli. A questo proposito, non solo si è cercato di aggiungere armadi ed ante che sfruttassero più superficie verticale che non orizzontale ma si è scelto, anche, di eliminare la necessità di cassettiere e cassettoni. La soluzione sta nel letto contenitore: il lettino posa su un cassetto grande quanto tutto il letto stesso, un contenitore ampio e profondo, molto adatto a contenere tutta la biancheria necessaria come, ad esempio, coperte e lenzuola, il materiale scolastico o qualsiasi altra cosa sia necessario stipare in modo ordinato e comodo.

Camerette a ponte con soppalco e  letto contenitore

La cameretta Tommy con soppalco e letto contenitore

 

L'estetica

Inoltre le camerette a ponte sono esteticamente molto belle! I bambini le gradiscono particolarmente, affascinati dall'idea di poter dormire protetti, in una nicchia coperta. Zucca Mobili ha scelto colori pastello ed abbinamenti vivaci per deliziare i più piccoli, e legni solidi, stabili e sicuri per donare sonni tranquilli ai genitori.

 

Visualizza la nostra vetrina di camerette a ponte

Grafica/fotografia: Fotograph Sviluppo web: Artistiko