Porta il Feng Shui nella zona notte

Feng shui per la zona notte della tua casa

Un’antichissima arte geometrica taoista chiamata Feng Shui è utilizzata per equilibrare i flussi di energia all'interno dell’abitazione. Per far ciò è importante che siano rispettate alcune regole. Per quanto riguarda stanza da letto e camerette, è opportuno che:

 

  1. Il letto non sia posto nei pressi dell’ingresso della casa. Questo perché questo durante le ore di sonno i nostri sensi restano sempre attenti e vigili. Disponendo la stanza da letto nei pressi dell’ingresso, la stimolazione dei sensi sarà maggiore e il sonno meno profondo;

  2. La testata del letto deve essere appoggiata a una parete;

  3. Il letto non deve essere posto di fronte alla porta d’entrata della stanza.

Se i primi tre must non possono essere rispettati per qualsiasi motivo, aiutarsi con piccoli accorgimenti sulla disposizione del mobilio in camera. Come?

  • Eliminando tutto ciò che è superfluo;

  • Posizionando gli specchi all'interno dell’armadio;

  • Tinteggiando le pareti con tonalità chiare tendenti al blu o al verde, poiché secondo la disciplina della cromoterapia, questi due colori trasmettono benessere, relax e tranquillità.

Sia che si segua la tradizione del “Feng Shui” o le proprie ideologie, l’arredamento delle camerette e della camere matrimoniali deve essere realizzato con prodotti di qualità e certificati che garantiscono una vita tranquilla e sicura. Discorso ancora più valido se parliamo degli ambienti per i nostri figli. 

Grafica/fotografia: Fotograph Sviluppo web: Artistiko